Quello da poco finito è stato un lungo e silenzioso inverno per Villorba Corse, che ha atteso sino all’ultimo prima di ufficializzare la propria partecipazione al GT Open 2013. La struttura capitanata da Raimondo Amadio, per la sua terza avventura nella prestigiosa serie ideata e organizzata dalla spagnola GT Sport, ha deciso di puntare su una coppia d’assi a dir poco strepitosa che rappresenta una sintesi perfetta dei migliori talenti espressi nel tempo dall’automobilismo nazionale.

Sulla sempre competitiva Ferrari 458 GT2 che scenderà in pista fra poco meno di 10 giorni al Paul Ricard, ci saranno infatti Andrea Montermini e la new-entry Luca Filippi.

Un binomio di eccezione che ha riunito la grande esperienza nel mondo delle vetture gran turismo vantata da Andrea Montermini con le innate ed indiscusse doti velocistiche di Luca Filippi, uno dei migliori prodotti del vivaio nazionali degli ultimi anni, già tester ufficiale del programma Honda F1 e vice campione GP2 Series nel 2011.

La coppia farà il suo esordio direttamente al Paul Ricard dopo un breve shake down che si terrà nei prossimi giorni ad Adria. Pochi chilometri per controllare che il lavoro invernale sia stato portato avanti nel migliore dei modi e per permettere alla nuova e inedita coppia di prendere da subito le misure dell’ ambizioso programma.

“Non nascondo che quello appena trascorso è stato uno degli inverni più difficili della nostra storia in quanto abbiamo dovuto da subito fronteggiare molte defezioni tra i nostri partner storici che mi hanno portato a ripensare in toto le filosofia operative della squadra. Ci aspetta sicuramente una stagione molto dura in cui dovremo saper gestire al meglio tutte le risorse del team ma sono sicuro che le qualità delle persone che in tutti questi anni mi hanno affiancato ci permetteranno di superare con successo anche questa nuova avventura“, ha commentato il team principal Raimondo Amadio.

“Il rinnovo con Andrea e l’accordo con Luca sono poi il regalo più bello del tanto lavoro svolto in questi mesi. Sono due ragazzi dalle indiscusse doti velocistiche e professionali, molto determinati e che, per situazioni diverse, hanno una grandissima voglia di dimostrare il loro valore. Sono convinto che sapranno darci delle grandi soddisfazioni e noi ci impegneremo come squadra con la massima determinazione sin dalla prima gara”.

Filippi, invece, ha aggiunto: “Desidero innanzitutto ringraziare Raimondo Amadio per la splendida opportunità che mi ha offerto e che non ho esitato un solo istante ad accettare. Anche io, così come Villorba Corse, ho avuto un inverno complesso, pieno di opportunità e di tests. Senza dubbio, la possibilità di correre con la Ferrari 458 di Villorba, rappresenta la migliore soluzione per il presente e per il futuro ed il fatto di avere al mio fianco un pluri campione come Andrea Montermini, rende tutto ancora più entusiasmante. Tocca a noi due, adesso, ringraziare Amadio e tutti i ragazzi di Villorba Corse, a suon di risultati”.


Stop&Go Communcation

Villorba Corse, per la sua terza avventura nel GT Open, ha deciso di puntare su una coppia d’assi formata da Andrea Montermini e dalla new-entry Luca Filippi.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/gtopen-villorba-filippi-montermini-180413-01.jpg GT Open – Filippi-Montermini, coppia da sogno per Villorba Corse