È giunto il momento di riaccendere i motori dopo il lungo inverno: un buon numero di team e piloti dell’International GT Open sono pronti per il primo evento (fuori campionato) della Winter Series, che si disputerá venerdì e sabato prossimi al Paul Ricard.

È stato proprio sul circuito francese che lo scorso anno che si è disputata la prima Winter Series organizzata da GT Sport per le sue due serie promosse, l’International GT Open e l’European F3 Open. A seguito del successo riscontrato, l’esperienza è stata ripetuta ed estesa quest’anno, con la programmazione di tre eventi (gli altri due saranno a Jerez il 1°/2 marzo e a Barcellona il 14/15 marzo). Nel caso dei primi due eventi, sono in programma anche due corse di 50 minuti ciascuna per evento.

Il format comprende quattro sessioni di 55 minuti ciascuna di test private il venerdì, mentre il sabato, dopo un’ultimo test libero di un’ora, si disputeranno una qualifica di 20 minuti per pilota e le due gare di 50 minuti.

La formula sembra aver incontrato i favori dei concorrenti, visto che non meno di 24 vetture saranno al via al Ricard.

Nella categoria Super GT, ci si prepara al primo confronto 2013 nell’eterno duello fra Ferrari e Porsche. Le 458 di Talkanitsa padre e figlio (AT Racing) e Cameron/Griffin (Mtech) saranno in lotta con la 911 RSR della Drivex, con un interessante equipaggio che deve essere ancora annunciato.

Nella categoria GTS, la rappresentanza della Ferrari è guidata dal Kessel Racing, attuale campione, con non meno di 6 vetture (4 GT3 e 2 in configurazione Challenge). Fra gli equipaggi, spiccano Flor/Castellacci e Zanuttini/Gattuso. AF Corse, il campione assoluto in carica, si propone con tre vetture, per la coppia inglese Dhillon/Scott, Ramindra/Sbirrazzuoli e Rugolo/Sdanewitsch (per quest’ultimo si tratta del rientro in attività dopo l’incidente a Spa lo scorso anno). Bobbi/Palmer conducono la delegazione del Vita4One Italy, mentre l’SMP Russian Bears e il Team Ukraine completano lo schieramento in rappresentanza di Maranello.

Due vetture del team Almeras difenderanno i colori Porsche nella categoria GTS, mentre la Lamborghini preparata da Reiter di Kox/Pronk e la Mercedes SLS del Lechner Racing per Mario Plachutta saranno anch’esse serie candidate alla vittoria.

Tutto è pronto dunque per un eccitante inizio di stagione!


Stop&Go Communcation

È giunto il momento di riaccendere i motori dopo il lungo inverno: un buon numero di team e piloti dell’International […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/sportgt-120213-01.jpg GT Open – 24 vetture per il primo atto della Winter Series al Paul Ricard