È di Stefano Colombo (BMW Z4) il primo exploit all’autodromo del Mugello dove si sta svolgendo il sesto e penultimo round stagionale del Campionato Italiano Gran Turismo. Il portacolori del ROAL Motorsport, infatti, è stato il più veloce nel primo turno di qualifiche con il tempo di 1’49.361 e, pertanto, il 21enne pilota di Borgomanero scatterà dalla pole in Gara 1 in programma domani mattina.

Colombo, unico pilota ad abbattere il muro dell’1 e 50, ha preceduto Matteo Malucelli al volante della Porsche 997 dell’Antonelli Motorsport (1’50.126) e Davide Di Benedetto (1’50.425), con l’Audi R8 LMS di Audi Sport Italia.

Ottimo quarto tempo, e seconda fila dello schieramento di partenza, per il ravennate Andrea De Lorenzi, al debutto con la Mercedes SLS AMG con il tempo di 1’50.446, che ha preceduto il leader della classifica provvisoria della classe GT3, Andrea Sonvico (1’50.576), al volante della seconda Audi R8 LMS.

La top ten prosegue con il sesto tempo (1’51.003) di Valentino Fornaroli (Ferrari 458 Italia-Vita4One Team Italy), che ha chiuso davanti a Michela Cerruti (1’51.258) con la seconda BMW Z4, a seguire Giacomo Barri (1’51.909) al volante delle Porsche GT3R con i colori Ebimotors,il neozelandese Chris van der Drift (1’52.055), con la McLaren MP4-12C della Bhai Tech Racing e, decimo, Victor Coggiola, primo della GT2 con il tempo di 1’55.196-.

Nella GT Cup il miglior tempo è andato ad Alessandro Baccani (1’55.546) con la Porsche 997 dell’Antonelli Motorsport che ha preceduto Giorgio Sanna (1’55.910), al volante della Lamborghini Gallardo dell’Imperiale Racing, e il suo compagno dio squadra Nicolò Granzotto (1’56.528).

Alle 17:35 prenderà il via la seconda sessione di prove valida per la griglia di partenza di Gara 2.


Stop&Go Communcation

È di Stefano Colombo (BMW Z4) il primo exploit all’autodromo del Mugello dove si sta svolgendo il sesto e penultimo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/sportgt-220912-041.jpg GT Italia – Mugello, Qualifiche 1: La prima pole è di Colombo