E’ la 458 Italia della BMS-Scuderia Italia di Lucchini-Pier Guidi la quarta Ferrari che prenderà in via nella classe GT3 della 12^ edizione del Campionato Italiano Gran Turismo. E’ un’adesione importante quella della compagine bresciana, che va così a configurare un’edizione di prestigio, con un parterre di iscritti nella classe maggiore di ben 16/17 vetture.

La BMS-Scuderia Italia ha già partecipato all’edizione 2005 del campionato italiano, vinta con la Ferrari 550 GT1 di Malucelli-Ramos. Un successo che è andato ad allungare il ricco palmares della compagine lombarda che spazia dai Rally, Auto storiche, Sport e GT, tra cui emergono i due titoli FIA GT piloti e squadre nel 2004 e 2005.

Di prestigio anche l’equipaggio, composto da Luigi Lucchini, campione in carica in coppia con Vito Postiglione (Porsche GT3R) e da Alessandro Pier Guidi, anche lui grande conoscitore della serie tricolore che lo ha visto primeggiare nel 2005 nella classe GT2 con la Ferrari 360 Modena in coppia con Toni Vilander.

“Per quest’anno abbiamo pianificato solo cinque appuntamenti – dichiara Lucchini – la vettura, infatti, sarà impegnata su più fronti, ma non siamo voluti mancare nel tricolore GT, un campionato che conosco bene dopo la mia vittoria dello scorso anno.”

Ma gli arrivi Ferrari potrebbero non essere terminati, con un paio di 458 Italia che potrebbero ancora prendere la strada per Misano, siglando una stagione qualitativamente e quantitativamente davvero da record.


Stop&Go Communcation

E’ la 458 Italia della BMS-Scuderia Italia di Lucchini-Pier Guidi la quarta Ferrari che prenderà in via nella classe GT3 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/ferrari_lucchinighfg.jpg GT Italia – La Ferrari 458 Italia di Lucchini e Pier Guidi in GT3