Non vuole lasciare nulla al caso il team Imperiale, nella corsa al titolo della classe GT Cup da parte del suo equipaggio composto da Giorgio Sanna Sanna e Davide Stancheris. Dopo aver conquistato la vetta della classifica nell’ultimo appuntamento del Mugello ed in vista del gran finale di Monza del 16 ottobre, la compagine modenese schiererà altre tre Lamborghini Gallardo che andranno ad affiancare la vettura dei leader del campionato.

Al volante delle potenti coupè di Sant’Agata Bolognese ci saranno Fabio Babini e Simone Iacone, Riccardo Ragazzi e Gianluca Carboni, mentre la terza macchina sarà affidata a Roberto Seveso, in coppia con un pilota ancora da definire.

Iacone ha già corso quest’anno nel tricolore GT, cogliendo una vittoria a Misano in coppia con Tavano al volante della Porsche 997 del Petricorse Motorsport, mentre gli altri concorrenti conoscono già bene la V10 emiliana, con cui danno battaglia nel Blancpain Super Trofeo.


Stop&Go Communcation

Non vuole lasciare nulla al caso il team Imperiale, nella corsa al titolo della classe GT Cup da parte del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/sportgt-071011-01.jpg GT Italia – Imperiale Racing con quattro vetture nel round di Monza