È stato un fantastico Giacomo Barri a siglare il miglior tempo nel primo turno di qualifiche del Campionato Italiano Gran Turismo, in corso all’autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola.

Il 21enne pilota della Ebimotors è stato l’unico a scendere sotto il muro del minuto e 45, facendo fermare i cronometri sull’1:44.935, distaccando di oltre mezzo secondo l’altra Porsche, quella dell’Antonelli Motorsport, condotta da Paolo Ruberti (1:45.561).

Pertanto la prima fila della griglia di partenza di Gara 1 di oggi pomeriggio sarà tutta  marchiata Porsche, mentre la seconda linea avrà i colori di Audi Sport Italia, grazie al terzo e quarto tempo conquistati, rispettivamente, da Davide Di Benedetto e da Andrea Sonvico, l’attuale leader della classe GT3

Con il quinto crono ha concluso la sessione Thomas Biagi (BMW), davanti al 26enne neozelandese Chris van der Drift, che ha ottimamente portato al debutto nella serie tricolore la nuova McLaren MP4-12C del Bhai Tech Racing.

Decimo assoluto e primo della classe GT2, con il tempo di 1:48.604, si è classificato Giovanni Coggiola (Porsche). Alle sue spalle Giorgio Sanna (1:48.759), primo della GT Cup con la Lamborghini Gallardo del Team Imperiale. Nella 1° Divisione, alle spalle del campione in carica, hanno chiuso il suo compagno di squadra Nicolò Piancastelli e l’ucraino Andrii Kruglyk, con la Ferrari 458 Italia del team MU Motorsport.


Stop&Go Communcation

È stato un fantastico Giacomo Barri a siglare il miglior tempo nel primo turno di qualifiche del Campionato Italiano Gran […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/sportgt-010912-01.jpg GT Italia – Imola, Qualifiche: Bella pole di Giacomo Barri