Nuovi arrivi nel Campionato Italiano Gran Turismo, dove quest’anno debutterà il team Black Bull Swiss Racing con due Ferrari 458 Italia di classe GT3.

La vettura di punta sarà affidata all’equipaggio composto da Mirko Venturi (campione “Pro” nel 2010 del Lamborghini Supertrofeo) e Tommaso Maino; sulla seconda V8 di Maranello siederà Andrea Invernizzi, gentleman driver che ha colto subito la possibilitá offerta dal regolamento 2013 e correrà da solo.

Il team, costituito nel 2009, fa capo ad alcuni appassionati elvetici, ma la factory é a Lugo di Romagna e la gestione tecnica é affidata a Roberto Venieri, nome molto conosciuto anche tra le monoposto. L’ingegnere capo sarà il greco Giannoulis Kafetzis, mentre la direzione sportiva é affidata a Matteo Cavedoni.

Dopo la vittoria nel 2010 nel  Lamborghini Supertrofeo, la squadra ha perso parte a diverse gare Gran Turismo internazionali. A febbraio il Black Bull Swiss Racing ha schierato due macchine al Paul Ricard per la Winter Series del GT Open, con Venturi che ha conquistato una splendida vittoria in Gara 1.

Entrambe le 458 Italia sono in attesa del kit di aggiornamento 2013 e scenderanno subito in pista per i primi test in vista del via della stagione, in programma a Misano il 5 maggio.


Stop&Go Communcation

Nuovi arrivi nel Campionato Italiano Gran Turismo, dove quest’anno debutterà il team Black Bull Swiss Racing con due Ferrari 458 Italia di classe GT3.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/blackbull-gtitalia-070313-01.jpg GT Italia – Debutta il team Black Bull con due Ferrari 458 GT3