Sarà Cirò-Lancieri l’equipaggio che, al volante della Ferrari 458 Italia, porterà al debutto nella classe GT3 del Campionato Italiano Gran Turismo il team MP1 Corse.

La compagine anconetana ha cosí chiuso con il botto la sua campagna acquisti affiancando a Gabriele Lancieri un pilota veloce ed esperto come Giuseppe Cirò, completando così un equipaggio che andrá ad inserirsi nella lotta per il titolo della GT3, classe che vede al via ben dodici equipaggi in rappresentanza di sei case automobilistiche.

“Sono entusiasta di rientrare nel Campionato Italiano Gran Turismo”, tiene a precisare Cirò, “e sopratutto di correre con una squadra giovane ma con grandi obiettivi come l’MP1 Corse. Conosco Lancieri da molti anni, abbiamo iniziato a correre assieme nel 1995 nella Coppa Renault Clio e l’anno successivo ci siamo giocati il titolo all’ultima gara. Vinsi io, ma Gabriele é rimasto un amico ed un grande pilota e, quindi, grazie a questa opportunitá concessami dall’MP1 Corse sono ben felice di correre con lui al volante della 458 Italia, vettura che conosco molto bene”.

Ed in effetti il pilota cosentino è reduce da un’intensa e proficua stagione 2012 al volante della Rossa di Maranello con i colori dell’AF Corse, in cui ha militato dal 2008, nel doppio impegno del FIA GT3 e della Blancpain Endurane Series che lo ha portato all’attenzione degli appassionati non solo italiani.

In coppia con Gaetano Ardagna Perez, Ciró ha lottato fino all’ultimo per il titolo FIA vincendo il doppio impegno di Portimao e salendo sul podio in diverse occasioni.


Stop&Go Communcation

Sarà Cirò-Lancieri l’equipaggio che, al volante della Ferrari 458, porterà al debutto nella classe GT3 del Campionato Italiano Gran Turismo il team MP1 Corse.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/gtitalia-mp1-cirò-240413-01.jpg GT Italia – Cirò affianca Lancieri sulla Ferrari del team MP1