Saranno ancora le Porsche 997 GT3 R le vetture da battere nelle due gare del secondo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo in programma nel prossimo fine settimana a Spielberg, sul circuito che è stato teatro di numerosi Gran Premi di Formula 1.

Dopo i successi nel round inaugurale di Misano Adriatico, le coupè tedesche affrontano l’unica trasferta estera del calendario con i favori del pronostico grazie Passuti/Mapelli (Antonelli Motorsport), leader provvisori della classifica GT3, e Postiglione/Lucchini (Ebimotors), secondi a tre lunghezze.

Ma entrambi gli equipaggi non avranno vita facile. Pronte ad un veloce riscatto, infatti, saranno le due Audi R8 LMS di Capello/Sonvico e Kristoffersson/Frassineti (Audi Sport Italia), le due BMW Z4 di Comandini/Colombo e Michela Cerruti (ROAL Motorsport), oltre alle tre Ferrari 458 Italia di Lancieri/Cirò (MP1 Corse), due volte sul podio a Misano, Venturi/Maino (Black Bull Swisse Racing) e Mancini/La Mazza (Easy Race), questi ultimi al debutto stagionale nella serie tricolore.

A contendere la vittoria alle due Porsche ci saranno anche le Lamborghini Gallardo di Sanna/Barri (Imperiale Racing) e degli ultimi arrivati Amos/Piccini (Mik Events), che hanno sostituito l’equipaggio Mulacchiè/Rangoni nella squadra di Claudio Rossetto.

Protagoniste al Red Bull Ring saranno anche le vetture della classe GT Cup con Marco Magli (Porsche 997/Antonelli Motorsport) pronto a difendere la leadership della 1° Divisione dagli attacchi dei compagni di squadra Galbiati/Brambati e Luciano Gioia, oltre che da Pan/Gardel (Ebimotors) e Bianco/Babini (GDL Racing), tutti su Porsche 997 Cup.


Stop&Go Communcation

Saranno ancora le Porsche 997 GT3 R le vetture da battere nel secondo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo in programma a Spielberg.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/gtitalia-misano-passuti-120613-01.jpg GT Italia – Caccia alle Porsche nel weekend oltreconfine a Spielberg