La quarta prova del campionato FIA GT va in scena in Italia, nel tempio della velocità di Monza. Per Christian Montanari e la Maserati è un appuntamento importante in quanto si tratta della prima delle due gare di casa. Dopo Monza infatti, il FIA GT tornerà in Italia l’8 settembre sul circuito veneto di Adria. Il pilota di San Marino, in seguito al bel terzo posto conseguito sul tracciato cittadino di Bucarest, guarda con fiducia alla tappa monzese in programma questo weekend. L’obiettivo è quello di maturare ulteriore esperienza in una categoria impegnativa come è il mondiale Gran Turismo e di incrementare il bottino in classifica. Montanari, pilota del team tedesco Vitaphone, condurrà come nei precedenti appuntamenti la Maserati MC12 in coppia con Miguel Ramos.

Christian Montanari: “Correre a Monza con una Maserati è un’emozione particolare, soprattutto per me che proprio su questo circuito ho vinto una gara del campionato italiano di F.3 nel 2003. Considerando che non ho ancora avuto la possibilità di effettuare dei veri test con la Maserati MC12 e il feeling con la vettura sta aumentando direttamente nei weekend di gara, direi che il sesto posto nel campionato è molto positivo. Io e il mio compagno Ramos arriviamo a Monza molto fiduciosi dopo il terzo posto di Bucarest. Forse soffriremo un po’ per via della zavorra di 20 chili, ma puntiamo con decisione alla zona punti”.

Nella foto, Christian Montanari


Stop&Go Communcation

La quarta prova del campionato FIA GT va in scena in Italia, nel tempio della velocità di Monza. Per Christian […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fjjstjtr.jpg GT Fia: Montanari punta dritto alla zona punti a Monza