Risultati importanti per il Vitaphone Racing Team Maserati a Brno, dove si è disputato il 7° round del FIA GT. Le due Maserati MC12, pesantemente zavorrate dopo i grandi risultati di Spa Francorchamps e Bucarest (125 Kg per Bertolini/Bartels, 90 per Ramos/Negraõ) hanno ottenuto due brillanti piazzamenti nella gara odierna che consentono al Tridente di mantenere la supremazia assoluta nel Campionato delle Gran Turismo derivate dalla produzione di serie.

Al via il brasiliano Negraõ è scattato bene, ma un contatto con Piccini ha provocato il testacoda della sua vettura e la perdita della portiera sinistra che veniva sostituita all’11esimo giro. Bertolini invece è saltato dal decimo al settimo posto e si è installato alle spalle della Ferrari di Esteban Tuero, superandolo al quarto giro. La gara di Bertolini/Bartels è continuata regolare al sesto posto fino al traguardo, mentre Ramos e Negraõ sono riusciti a rimontare fino al settimo posto finale. In classifica generale Bertolini e Bartels hanno ora un vantaggio di 13,5 punti sui compagni Ramos/Negraõ e di 11 sulla Corvette di Hezemans/Gollin. Nel Campionato Scuderie il Vitaphone Racing Team Maserati comanda con 22,5 punti di margine sul Phoenix Carsport Racing. Prossimo appuntamento il 5 ottobre a Nogaro in Francia.

Andrea BERTOLINI (Vitaphone Racing):
«L’obiettivo che ci prefissavamo per questa gara è stato raggiunto, puntavamo al sesto posto e lo abbiamo ottenuto, peccato perché al secondo rifornimento abbiamo perduto una decina di secondi a causa del traffico in corsia box altrimenti avremmo potuto avvicinare ed attaccare Alex Muller».

Michael BARTELS (Vitaphone Racing):
«Siamo riusciti a ritagliaci un buon risultato in questa gara che per noi era molto insidiosa, correvamo con una zavorra proibitiva e nonostante ciò abbiamo guadagnato tre punti molto importanti , regalando molto poco ai nostri avversari e mantenendo salda la testa del Campionato. A Nogaro correremo con 40 Kg in meno a bordo e credo potremo tornare alle nostre posizioni abituali».

Risultati Brno (Repubblica Ceca) – 7° prova Campionato Internazionale FIA GT:
1. Wendlinger/Sharp (Aston Martin DB9) dopo 62 giri alla media di 167,04 Km/h; 2. Hezemans/Gollin (Corvette Z06) +8"207; 3. Maassen/Bouchut (Corvette Z06) +8"590; 4. Fassler/Deletraz (Corvette Z06) +8"856; 5. Muller/Lichtner-Hoyer (Aston Martin DB9) +50"485; 6. B ertolini/Bartels (Vitaphone Racing Team Maserati MC12) +1’01"559; 7. Ramos/Negraõ (Vitaphone Racing Team Maserati MC12) +1’36"948


Stop&Go Communcation

Risultati importanti per il Vitaphone Racing Team Maserati a Brno, dove si è disputato il 7° round del FIA GT. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtbr1_7620_mc12_n-1_today_in_brno.jpg Gt Fia – Brno: Bertolini-Bartels mantengono saldamente il primato