Il marchio Ginetta ha presentato la nuova G55 GT4, predisposta ad essere venduta a più clienti possibili dalla prossima stagione.

La vettura inglese segue la realizzazione sempre del modello G55 nelle varianti GT3 e Cup ed è stata dotata di un propulsore 3.7cc V6 fornito dalla Ford e in grado di sviluppare poco meno di 360 Cv; il cambio è un sequenziale a sei marce prodotto da Hewland, con l’acquisizione in opzione di un sistema semi-automatico al volante sviluppato da Ginetta. Il prezzo della G55 GT4 è stato fissato a circa 91.000 euro.

“La G55 è l’ultima automobile deliberata da Ginetta per le categorie Cup e GT4 e combina ottime prestazioni a una sicurezza di prim’ordine” ha dichiarato Lawrence Tomlinson, presidente del piccolo costruttore inglese.

Mike Simpson, pilota e responsabile della vendita ai futuri acquirenti, ha aggiunto: “Siamo lieti di offrire la G55 in configurazione GT4 dall’anno venturo. Il veicolo si rivelerà almeno tanto rapido quanto la sua progenitrice e Ginetta affronterà quest’inverno un intenso programma di sviluppo”.

La G55 GT4 sostituirà progressivamente la G50 aderente alla stessa regolamentazione ma quest’ultima potrà ancora gareggiare nel Michelin Ginetta GT Supercup e nelle competizioni patrocinate dalla SRO.

Gabriele Sbrana 


Stop&Go Communcation

Il marchio capitanato da Lawrence Tomlinson ha svelato la loro nuova vettura per competere ad armi pari contro la concorrenza presente nella divisione GT4…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/bes-ginetta-230813-01.jpg Ginetta rinnova il parco macchine e presenta la G55 per la categoria GT4