Dal 30 aprile al 2 maggio si svolgerà il secondo appuntamento del Campionato del Mondo GT1, sul circuito di Silverstone, ma prima di quella data la pista inglese sta cambiando il suo aspetto. Silverstone accoglierà anche altri campionati, come la Le Mans Series, Formula Uno, Superbike e MotoGP.  

I lavori a Northamptonshire saranno terminati alla fine di questo mese, come dichiara Richard Phillips, direttore dell’impianto: “I lavori sul circuito stanno procedendo secondo i tempi. La nostra squadra lavora tutti giorni, attraverso anche alcune condizioni meteo proibitive, per assicurarsi che la struttura sia pronta. Le operazioni alle curve Brooklands e Woodcote sono oramai complete, compresa la nuova area adibita ad una entrata più rapita nella Pit-Lane. Tuttavia ci sono alcuni lavori ancora da svolgere, che si prostreranno oltre il mese di marzo. Inoltre gli edifici per le conferenze e l’hospitality continuano ad essere edificati sul nuovo Stowe Complex”. 

Silverstone, nel 1943, era nato come aeroporto militare, e solo nel 1950 cominciarono a disputarsi alcune corse automobilistiche.  

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Dal 30 aprile al 2 maggio si svolgerà il secondo appuntamento del Campionato del Mondo GT1, sul circuito di Silverstone, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtresize_image.jpg FIA WGT – Silverstone si fa il ‘lifting’ prima di accogliere le vetture GT1