A Parigi, insieme ai più gloriosi marchi del mondo, era naturalmente presente anche Nissan, che sta affilando le proprie armi per espugnare il Campionato del Mondo GT1, con due team molto preparati: Sumo Power GT e Swiss Racing Team. Per il team inglese l’equipaggio di punta sarà composto da Peter Dumbreck e Michael Krumm, mentre la compagine svizzera schiererà Wendlinger-Moser e Campanico-Nilsson.  

“Siamo eccitati dal fatto che Nissan torni in un campionato del mondo dopo quasi 20 anni di assenza”, ha sentenziato Yuichi Sanada, presidente di NISMO e direttore dei programmi sportivi di Nissan. “Il FIA WGT è il luogo ideale per mostrare le nostre tecnologie a livello mondiale, attraverso la partecipazione delle Nissan GT-R. Inoltre, Swiss Racing Team e Sumo Power GT sono entusiasti di gestire le nostre vetture sui circuiti di tutto il mondo. Non aspettiamo altro che la gara inaugurale nel mese di aprile, a Yas Marina”. 

Entrambe le compagini nell’orbita Nissan hanno compiuto test pre-stagione: Sumo Power GT ha svolto prove private in Spagna ed i test ufficiali a Le Castellet, altresì Swiss Racing Team ha preso parte sia alle prove in Francia che a quelle di Portimao, in Portogallo. 

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

A Parigi, insieme ai più gloriosi marchi del mondo, era naturalmente presente anche Nissan, che sta affilando le proprie armi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtlaunch_10.jpg FIA WGT – Nissan Motorsports ‘battezza’ i propri team, e attende una stagione gloriosa