Il pilota monegasco Clivio Piccione ha stretto un accordo con Hexis AMR per partecipare all’intera stagione del FIA WGT, al volante dell’Aston Martin DB9 #9. Sulla #10 saliranno invece Fred Makowiecki e Jean-Denis Deletraz. Ancora ignoto il nome del driver che affiancherà Piccione, che vanta un glorioso passato fra le monoposto, in campionati come Euroseries 3000, World Series by Renault, GP2, A1 GP e Formula 3 britannica.  

“Sarà la prima volta per me al volante di una GT”, ha commentato Clivio Piccione. “Questo è un grande cambiamento ed anche una sfida. Incontrai Philippe Dumas quando sentii parlare del FIA WGT, un paio di mesi fa. Avevamo in mente di creare una struttura comune fra Hexis AMR ed il Team Monaco di A1 GP, tuttavia quest’ultimo non aveva abbastanza fondi per prendere parte al nuovo campionato, il progetto quindi fallì. Nonostante ciò, rimasi in buoni rapporti con Philippe, che espresse il desiderio di volermi come pilota nell’Hexis AMR. Mi sento bene con il team e nutriamo fiducia reciproca. Ho avuto la possibilità di incontrarli durante una prova a Ledenon e li ho visti in azione al Paul Ricard. Sono orgoglioso di far parte di questa squadra. Credo inoltre che il FIA WGT possa avere un futuro brillante, diventando così la categoria regina fra le GT”. 

Gabriele Sbrana   


Stop&Go Communcation

Il pilota monegasco Clivio Piccione ha stretto un accordo con Hexis AMR per partecipare all’intera stagione del FIA WGT, al […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtwinter_test_2_65.jpg FIA WGT – Clivio Piccione si accorda con Hexis AMR, per disputare il Campionato del Mondo GT1