Il team United Autosports, presentatosi lo scorso Settembre come prima squadra americana ad entrare nel Campionato GT Europeo, ha annunciato quest'oggi quella che dovrebbe essere la line-up ufficiale definitiva. Sulla prima Audi R8 LMS sono stati confermati Zak Brown, presidente e co-proprietario del team, e Pablo Perez Companc, lo scorso anno vincitore della GT2000. La sorpresa, invece, è arrivata per quanto riguarda la seconda vettura. Michael Guasch, infatti, confermato da mesi, non avrà più al suo fianco Henri Richard, ma bensì Mark Patterson. L'americano, che lo scorso Gennaio ha guidato una Ford-Riley Michael Shank Racing alla Rolex 24, si dichiara entusiasta della nuova avventura intrapresa: "Sono impaziente di collaborare con questo incredibile team americano. Il FIA GT3 è una serie molto competitiva, con auto spettacolari, come le Audi."

Patterson, presente anche alla 24h di Spa 2009, comporrà così con Guash un duo totalmente statunitense, proprio come avrebbe sempre desiderato lo stesso team.

United Autorsports presenterà la nuova stagione il 23 e il 24 di Marzo a Silverstone, poco prima di debuttare nella manche inaugurale del British GT ad Oulton Park. La squadra, con sede a Yorkshire, sarà infatti comunque presente anche nel GT3 Britannico, con una Ginetta G50. Per quanto riguarda il FIA GT3, invece, prossimi test fissati per il 7 e 8 di Aprile, a Digione.

Guglielmo Matti


Stop&Go Communcation

Il team United Autosports, presentatosi lo scorso Settembre come prima squadra americana ad entrare nel Campionato GT Europeo, ha annunciato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtD7-FIAGT_HTTT_09_0052.jpg FIA GT3 – Mark Patterson rimpiazza Henri Richard nel team United Autosports