Periodo di duro lavoro per il Kessel Racing, compagine svizzera dalla lunga carriera, che quest’anno parteciperà a ben quattro campionati differenti: FIA GT3, GT Open, Campionato Italiano GT e Ferrari Challenge Europa. Al fine di preparare tutti questi impegni minuziosamente, il 13-14 febbraio a Misano Adriatico il team elvetico è sceso in pista con due F430 GT3 ed una GT Cup. Al volante di uno dei due esemplari marchiato GT3 s’è esibito Stefano Gattuso, concentratosi principalmente sugli sviluppi 2010; mentre al volante dell’altra GT3 si sono alternati vari nomi papabili per un sedile durante la stagione corrente. A bordo della GT Cup si sono sottoposti invece al giudizio del cronometro Gianfranco Bocellari e Franco Gallina.  

Appena il tempo di respirare e via a Le Castellet, il 21-22 febbraio, per i test del Balance of Performance riguardanti il FIA GT3. Stefano Livio e Lorenzo Bontempelli hanno percorso molti giri al volante della Ferrari F430 GT3, provando nuovi assetti e la rinnovata configurazione della vettura, che sarà definitivamente approvata solo ai test di Digione, il 7 aprile.  

L’1-2 marzo infine Michael Broniszewski e Philipp Peter, partecipanti al GT Open, sono scesi in pista durante le prove ufficiali di Barcellona, con l'aggiornata F430 GT2. I prossimi collaudi si svolgeranno il 10-11 marzo ad Imola, nuovamente a Misano il 23-24 marzo ed infine il 1° aprile sul circuito romano di Vallelunga. 

Gabriele Sbrana – Alessio Francisci


Stop&Go Communcation

Periodo di duro lavoro per il Kessel Racing, compagine svizzera dalla lunga carriera, che quest’anno parteciperà a ben quattro campionati […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtFerrari-430-Scuderia-GT2-primi-test-2010-per-i-piloti-Kessel-Racing-04-400x266.jpg FIA GT3 – Kessel Racing si prepara a quattro campionati diversi, allenandosi con molte sedute di test