Pole-position un po’ a sorpresa per la Saleen S7r ‘KplusK’ di Wendlinger-Sharp, evidentemente il team ceco ha subito capito dove mettere le mani su una vettura storicamente ostica per varie squadre, per loro un crono di 1’42”.216. A ben 9 decimi di distanza si posiziona la Maserati di Bertolini-Bartels, seguita a ruota dall’altro esemplare del ‘Vitaphone Racing Team’ pilotato da Ramos-Muller.    

Addirittura ad 1 secondo e mezzo dalla Saleen troviamo in 4° posizione la Corvette Z06 di Kumpen-Hezemans, che a sua volta anticipa l’altra Chevy di Maassen-Moreau del ‘Luc Alphand Aventures’.   

Contesa fra 4 Corvette l’altra Saleen S7r del ‘KplusK’ di Lacko-Dominguez; infatti, Longin-Ruffier con la Corvette Z06 dell’‘SRT’, si sono relegati mezzo secondo dalla coppia ceco-messicana, in 7° piazza. Tempo quasi identico a Longin-Ruffier per Menten-Palttala su Chevy ‘DKR Engineering’, ottavi. 

Fra le GT1 ‘2010’ la Ford GT di Bas Leinders e Renaud Kuppens hanno firmato il 10° tempo assoluto con un giro compiuto in 1’46”.567. A 6 decimi e mezzo la Nissan GT-R di Turner-Krumm e vicinissima a loro l’altra Ford GT di Mutsch-Biagi.  

In GT2 continua a sorprendere l’Aston Martin V8 Vantage di Makowiecki-Mucke che, con un buon crono di 1’50”.305 ed un secondo posto di raggruppamento, si sono avvicinati moltissimo alla Ferrari F430 di Vilander-Bruni, pole-sitter della giornata. Ottima anche la qualifica della Porsche 997 GT3 RSR ‘Brixia Racing’ di Lucchini-Ragginger che, avendo conquistato un terzo posto di classe GT2, hanno gestito correttamente la vettura teutonica ed il suo V6 boxer a sbalzo.  

Seguono le Ferrari di Mullen-Niarchos, Barba Lopez-Cadei e la V8 italiana di Kirkaldy-Bell.  

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Pole-position un po’ a sorpresa per la Saleen S7r ‘KplusK’ di Wendlinger-Sharp, evidentemente il team ceco ha subito capito dove […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgtfiagt-ksport-czech1.jpg FIA GT – Silverstone: Pole per Karl Wendlinger e Ryan Sharp su Saleen