Finalmente, dopo svariati mesi, la FIA ha reso nota la classifica finale del FIA GT 2009, da quest’anno tramutatosi in FIA WGT. Alla conclusione dell’ultimo appuntamento di Zolder, la Corvette Z06 del PK Carsport era stata squalificata per la non conformazione ai regolamenti delle testate dei cilindri.  

Il ricorso presentato dalla compagine belga è stato accettato dalla FIA, tuttavia il PK Carsport dovrà pagare un’ammenda di 20000 euro. Bartels-Bertolini quindi hanno chiuso il campionato in prima posizione con 55 punti, mentre Kumpen-Hezemans terminano secondi a 53ptn.  

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Finalmente, dopo svariati mesi, la FIA ha reso nota la classifica finale del FIA GT 2009, da quest’anno tramutatosi in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgt025_.jpg FIA GT – PK Carsport vince il ricorso presentato dopo l’ultimo round di Zolder