Vittoria dal retrogusto amaro per Frederic Makowiecki e Stef Dusseldorp in Gara 1 del FIA GT1 World Championship a Donington Park. Nonostante il successo, infatti, la coppia del team Hexis è matematicamente fuori dalla lotta per il titolo.

Decisiva è stata la fase dei pit-stop, in cui i meccanici della scuderia francese hanno permesso a Dusseldorp di lanciarsi al comando scavalcando la Lamborghini di Peter Kox. Il suo compagno di abitacolo Stefan Rosina aveva condotto i giochi sin dal secondo giro, beffando il debuttante Adam Carroll (che scattava dalla pole) in occasione di un errore commesso dal nordirlandese.

Alla fine Carroll ha comunque festeggiato il 2° posto insieme a Laurens Vanthoor, sull’Audi del team WRT, mentre il duo di casa Reiter Engineering è scivolato in 4° piazza quando Kox ha dovuto incassare l’arrivo di uno straordinario Alvaro Parente.

Il portoghese, sull’altra McLaren, ha dato vita a un secondo stint eccezionale recuperando addirittura dalla 10° posizione fino al podio.

I leader della classifica generale Marc Basseng e Markus Winkelhock (5°) guadagnano invece due lunghezze preziose sui diretti rivali Yelmer Buurman e Michael Bartels (9°), rimasti a secco complice un problema al pit-stop. Il vantaggio rimane esiguo: tre punti, ma la Mercedes sarà davanti alla BMW anche sulla griglia di Gara 2.

Classifica

01. Makowiecki/Dusseldorp – McLaren – 39 giri
02. Vanthoor/Carroll – Audi – +2.461
03. Parente/Demoustier – McLaren – +4.844
04. Kox/Rosina – Lamborghini – +7.878
05. Basseng/Winkelhock – Mercedes – +16.940
06. Pastorelli/Jager – Mercedes – +17.622
07. Ide/Castellacci – Ferrari – +18.746
08. Mayr-Melnhof/Lauda – BMW – +29.164
09. Bartels/Buurman – BMW – +1:24.728

Ritirati

10. Groppi/Lariche – Ford – 38 giri
11. Jarvis/Stippler – Audi – 18 giri
12. Salaquarda/Cioci – Ferrari – 18 giri


Stop&Go Communcation

Vittoria dal retrogusto amaro per Frederic Makowiecki e Stef Dusseldorp in Gara 1 del FIA GT1 World Championship a Donington […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/fiagt1-290912-02.jpg Donington, Gara 1: Makowiecki/Dusseldorp vincenti ma fuori dalla lotta al titolo