Torna in questo week-end il FIA GT1 World Championship, con il round sul circuito cinese di Ordos e alcune novità importanti sulla griglia, tutte firmate dal DKR Engineering.

La compagine lussemburghese ha infatti preso in consegna le due Lamborghini Murcielago schierate a inizio stagione dallo Swiss Racing Team, prima che il doppio crash del Sachsenring tagliasse definitivamente le gambe all’equipe elvetica, che ha deciso di ritirarsi dal campionato.

In questo modo lo schieramento tornerà a contare 18 partenti, il minimo richiesto e voluto da Stephane Ratel. La buona riuscita dell’operazione non è stata semplice, anche vista la proprietà delle due V12 bolognesi: una è del Reiter Engineering, l’altra di un collezionista privato.

A Ordos le vetture saranno affidate a Benjamin Leuenberger, e Manuel Lauck (la numero 47) e a Jonathan Kennard e Christopher Bruck (la numero 48). Sono nomi di una discreta caratura: a parte l’ex formulista Kennard, al debutto nelle ruote coperte dopo i trascorsi in F3 e Superleague, per gli altri il curriculum annovera esperienze tra Le Mans Series e VLN tedesco.

“Sono ansioso di calarmi in questa nuova sfida, senza dubbio il FIA GT1 è una delle categorie più entusiasmanti in circolazione”, ha commentato Bruck.

Ma il DKR Engineering, sotto le insegne di “Exim Bank Team China” (controllato dalla struttura satellite Selleslagh Racing), continuerà inoltre il proprio impegno con la Corvette. In quello che sarà un mezzo round di casa, addirittura saranno due gli esemplari della V8 americana al via. Sul primo Michael Rossi si vedrà affiancato questa volta dallo spagnolo Sergio Jimenez), mentre la seconda macchina propone una coppia molto interessante. L’olandese Jeroen De Boer (in arrivo dal FIA GT3) dividerà l’abitacolo con la guest-star Ho-Pin Tung.

Il bagaglio di Tung è ormai ricchissimo, e appena domenica si è arricchito dell’esordio in IndyCar Series a Sonoma.


Stop&Go Communcation

Torna in questo week-end il FIA GT1 World Championship, con il round sul circuito cinese di Ordos e alcune novità […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/fiagt1-310811-01.jpg DKR Engineering fa poker per Ordos, con due Corvette e due Lamborghini!