Nuvole basse, freddo, ma per fortuna niente pioggia nella mattinata sul circuito intitolato a Riccardo Paletti. A dividersi la miglior prestazione sono stati i due contendenti al titolo Jacopo Faccioni e Davide Uboldi.

Mattinata molto fredda a Varano de Melegari dove il penultimo round del Campionato Italiano Prototipi ha preso il via con Jacopo Faccioni e Davide Uboldi già a dividersi le migliori prestazioni.

Nella prima sessione di prove libere è stato il forlivese della Scuderia N.T. ad ottenere il miglior tempo con la pista molto umida e scivolosa. Uboldi ha accusato un ritardo di 4 decimi, ma è poi balzato al comando della classifica nella seconda sessione, chiudendo la sua miglior prestazione in 1’04”511. Solo 266 millesimi il ritardo accusato da Faccioni con la pista che si è man mano andata ad asciugare.

Terza posizione in entrambi i turni di prove libere per la coppia di Progetto Corsa, formata da Carlo Alberto Forte Valentini e Filippo Vita. Il milanese, nella prima sessione si è dovuto adattare alla pista umida, mentre il romano ha avvicinato i primi 2, rimanendo solamente a 3 decimi dal leader Uboldi.

Quarto tempo per Claudio Francisci con la Lucchini P2 07 CN4 che ha preceduto il suo compagno di squadra in S.C.I. Team, Ranieri Randaccio con la vettura gemella, ma di classe CN2.


Stop&Go Communcation

Nuvole basse, freddo, ma per fortuna niente pioggia nella mattinata sul circuito intitolato a Riccardo Paletti. A dividersi la miglior […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/faccioni1hgfgh.jpg CIP – Varano, Libere: Inizia la sfida tra Faccioni ed Uboldi