Il poleman Fabio Francia, su Osella PA 21/P Honda, ha vinto la nona e conclusiva gara del Campionato Italiano Prototipi 2011. Il 30enne milanese ha dominato il week-end sin dalle sessioni di prove libere, poi ha ottenuto l’en plein in qualifica ed ha mantenuto il comando della corsa sin dal via.

Ottimo secondo posto dell’altro pilota di casa Marco Maria Visconti, che la volante della sua Wolf GB 08 Honda è scattato dalla prima fila e poi ha saputo lottare e defilarsi agilmente dalle bagarre che hanno causato molti contatti e ritiri, offrendo una ulterire prova di crescita sportiva.

Terzo posto in vista della bandiera a scacchi per il bolognese Marco Jacoboni, che dopo varie vicissitudini è risalito fino alla 4° piazza e, nonostante l’ala poteriore della sua Lucchini BMW di classe CN4 danneggiata, ha attaccato con successo il compagno di squadra Silvio Alberti, chiuendo sul podio la sua stagione.

Dietro ai due emiliani il romano Ranieri Randaccio su Lucchini Honda, cogliendo il terzo posto di classe CN2.

Rallentato da un drive through il comasco Davide Uboldi, con la carrozzeria della sua vettura “segnata” da alcuni duelli ravvicinati.

La serie tricolore dà ora appuntamento al prossimo anno.


Stop&Go Communcation

Il poleman Fabio Francia, su Osella PA 21/P Honda, ha vinto la nona e conclusiva gara del Campionato Italiano Prototipi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/sportgt-161011-02.jpeg CIP – Monza, Gara: Francia chiude in trionfo la cavalcata del 2011