A tenere banco nel Campionato Italiano Prototipi è il duello tra Jacopo Faccioni e Davide Uboldi, ma ad inaugurare il weekend romagnolo, settimo round stagionale, è stata una terza Osella, quella di Manuel Deodati.

Il romano della Progetto Corsa ha infatti messo in riga tutta la concorrenza fermando i cronometri sul tempo 1’36.340 e con quasi tre e otto decimi di vantaggio sui più titolati avversari Faccioni ed Uboldi, nell’ordine.

Le altre due Osella della squadra napoletana, affidate ad Antonio Beltratti e Carlo Alberto Forte Valentini, hanno invece chiuso al quarto e quinto posto davanti a Claudio Francisci (Lucchini Alfa Romeo) e Ranieri Randaccio (Lucchini CN2) portacolori SCI.


Stop&Go Communcation

A tenere banco nel Campionato Italiano Prototipi è il duello tra Jacopo Faccioni e Davide Uboldi, ma ad inaugurare il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/09/deodati2_prototipi_cip_fgfdg.jpg CIP – Misano, Libere 1: Deodati è il più veloce su Osella