Il terzo round del Campionato Italiano Prototipi, andato in scena all’autodromo di Magione, si chiude con il dominio assoluto di Ivan Bellarosa.

Al volante della Wolf del team Avelon Formula, il pilota bresciano ha surclassato gli avversari in prova e nelle due manches, dove ha segnato il ritorno al successo nella serie tricolore.

Il suo principale rivale, Davide Uboldi (Osella Uboldi Corse), ha dovuto invece rincorrere partendo sempre dall’ultima posizione dopo la penalizzazione in qualifica. Per il comasco sono arrivati però i punti del 4° posto in entrambe le gare, utili a conservare il primato in classifica generale con 69 punti, pur se ora in a pari merito proprio con Bellarosa.

Weekend da incorniciare per Luigi Bruccoleri, due volte secondo sulla Osella della Progetto Corsa e per Jacopo Faccioni, due volte terzo, con il podio di Gara 2 restituitogli d’ufficio dai commissari dopo un sorpasso sferratogli alle ultime curve da Uboldi e ritenuto oltremisura.

Al primato indiscusso tra le auto 3 litri di classe CN4, Claudio Francisci (Lucchini Alfa Romeo) è due volte quinto, Antonio Beltratti (Osella Honda) è sesto di Gara 1, come Carlo Alberto Forte Valentini in Gara 2 sulla Wolf Honda usata da Imerio Brigliadori per conquistare l’ottavo posto in Gara 1.

Tra le Radical dell’omonima classe successo di Francesco Celentano in Gara 1 e risposta del capoclassifica Simone Laureti in gara 2, dopo il ritiro al mattino.

Prossimo appuntamento al Mugello il 6 e 7 luglio.

Classifica Gara 1 (Top 10)

  1. Ivan Bellarosa – Wolf Honda – 21 giri
  2. Luigi Bruccoleri – Osella Honda – +8.257
  3. Jacopo Faccioni – Osella Honda – +30.909
  4. Davide Uboldi – Osella Honda – a 1 giro
  5. Claudio Francisci – Lucchini Alfa Romeo a 1 giro
  6. Antonio Beltratti – Osella Honda – a 1 giro
  7. Ranieri Randaccio – Lucchini Honda – a 1 giro
  8. Imerio Brigliadori – Wolf Honda – a 1 giro
  9. Filippo Vita – Ligier Honda – a 1 giro
  10. Francesco Celentano – Radical SR3 RT – a 1 giro

Classifica Gara 2 (Top 10)

  1. Ivan Bellarosa – Wolf Honda – 21 giri
  2. Luigi Bruccoleri – Osella Honda – +18.795
  3. Jacopo Faccioni – Osella Honda – +21.688
  4. Davide Uboldi – Osella Honda – +22.338
  5. Claudio Francisci – Lucchini Alfa Romeo – +37.938
  6. Forte Valentini – Wolf Honda – +41.802
  7. Ranieri Randaccio – Lucchini Honda – +42.351
  8. Filippo Vita – Ligier Honda – +47.630
  9. Simone Laureti – Radical SR3 RT – a 1 giro
  10. Daniele Voltolina – Radical SR3 RT – a 1 giro


Stop&Go Communcation

Il terzo round del Campionato Italiano Prototipi, andato in scena all’autodromo di Magione, si chiude con il dominio assoluto di Ivan Bellarosa.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/cip-magione-bellarosa-240613-01.jpg CIP – Magione: Bellarosa domina e agganccia Uboldi