La prossima stagione del Campionato Italiano Prototipi vedrà il team CMS Racing al via con una vettura tutta nuova, di cui ha collaborato alla realizzazione con la LobArt Automobili. Denominata LA-02, e spinta da un motore Honda da 265 cavalli, sarà affidata a un equipaggio di cui saranno presto rivelati i piloti, uno dei quali “di prestigio”.

La barchetta, tutta “made in Italy”, ha superato i severi crash test imposti dalla FIA ed è caratterizzata da un attento lavoro sulla riduzione del peso (che ammonta a 540 chili) e sull’affinamento dell’aerodinamica, per ottenere un ottimo carico senza penalizzare la velocità finale.

“Abbiamo preso molto in considerazione questo nuovo progetto, la macchina è molto ben curata in ogni minimo particolare. Abbiamo puntato molto sul peso, sulla semplicità della messa a punto e sull’affidabilità, andando ad utilizzare i migliori materiali, rendendola un importante realtà del mercato italiano ed europeo”, ha raccontato il team manager della scuderia toscana, Enrico Casalini.

“Non sta mancando interesse da parte dei piloti del settore, stiamo definendo l’equipaggio per il Campionato Italiano Prototipi”.

Il primo esemplare della LA-02 sarà schierato inoltre nel Campionato Italiano Velocità Montagna, ma i successivi clienti potranno impiegare la vettura anche in gare di durata come quelle del VdeV francese e della SPEED Euroseries, grazie a un kit apposito comprendente ad esempio fanaleria e freni di dimensioni maggiorate.

Come annunciato a dicembre, CMS Racing dovrebbe inoltre partecipare alla serie tricolore con altre due macchine (una Norma M20F e una Liger JS-51).


Stop&Go Communcation

La prossima stagione del Campionato Italiano Prototipi vedrà il team CMS Racing al via con una vettura tutta nuova, di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/sportgt-160213-01.jpg CIP – CMS Racing Cars lancia nell’arena tricolore la LobArt LA-02