L’avviato sviluppo della Corvette C7 GT3 ha appena ricevuto una battuta d’arresto, stando a quanto concordato dal personale di Callaway Competition.

La momentanea sosta del progetto è stata determinata dal cambiamento regolamentare pianificato per il 2016 e riguardante le vetture Gran Turismo: non a caso è già stata programmata una riunione fra i membri di General Motors e i componenti di Callaway Competition al fine di prendere decisioni congiunte e organizzare l’evoluzione del mezzo.

Data l’attuale situazione, la compagine diretta da  Ernst Wöhr e Giovanni Ciccone continuerà a gareggiare nell’ADAC GT Masters con un esemplare di Corvette Z06 GT3, destinato quest’anno ad essere affidato al campione in carica Diego Alessi e a Patrick Assenheimer. Sebbene sia un’automobile vetusta rispetto alla concorrenza, la Z06 GT3 ha permesso lo scorso anno a Callaway Competition e al portacolori italiano Diego Alessi, affiancato da Daniel Keilwitz, di agguantare il titolo del campionato tedesco.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

La scuderia tedesca, collegata direttamente alla statunitense Callaway Cars, ha sospeso lo sviluppo della C7 declinata nella versione GT3…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/01/bes-callaway-160114-01-1024x434.jpg Callaway Competition ritarda il progetto della C7 in versione GT3