Una nuova vettura si appresta a rendersi protagonista nell’affollata categoria GT3, la Cadillac ATS-V.R presentata sul circuito di Austin dai piloti Johnny O’Connell ed Andy Pilgrim.

L’automobile statunitense, la quale è caratterizzata da un sistema di raffreddamento più efficiente rispetto al modello di serie, è fornita di un propulsore V6 3.6cc dotato di bi-turbo e in grado di sprigionare oltre 600 CV. Il cambio è sequenziale a sei marce costruito dalla Xtrac e montato posteriormente mentre i freni, a sei pistoncini sull’anteriore e a quattro nel retrotreno, sono realizzati dalla Brembo.

“La Serie-V è la massima espressione della crescente produzione marchiata Cadillac” ha dichiarato Johan de Nysschen, presidente del suddetto costruttore. “Elevare ed espandere la Serie-V è stato un passo logico nella fase di sviluppo del marchio e la ATS-V.R GT3 ci permettere di perseguire a gareggiare su un livello globale”.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Anche il marchio statunitense approda nella categoria GT3 con una propria vettura, piuttosto estrema dal punto di vista estetico…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/11/bes-cadillac-181114-01.jpg Cadillac svela la ATS-V.R aderente al regolamento GT3