Maximilian Buhk e Maximilian Götz hanno trionfato al termine della Main Race disputata sul circuito di Zolder, sede del penultimo evento del Blancpain Sprint Series.

Il momento chiave della competizione si è verificato quando si sono concluse le soste obbligatorie e lo stesso Götz, anche grazie all’ottimo lavoro svolto dal personale di HTP Motorsport, è riuscito nell’intento di agguantare il primo posto, complice un grattacapo alla ruota posteriore destra che ha costretto al ritiro la Lamborghini #95 di NSC Motorsports affidata a Peter Kox e Nick Catsburg. Il podio è stato definito dagli equipaggi composti da Bleekemolen/Proczyk e Vanthoor/C.Ramos, rispettivamente portacolori di Grasser Racing Team e Belgian Audi Club Team WRT. Per quanto concerne la truppa italiana, Bhaitech ha dimostrato di potersi rivelare competitiva e ha conseguito una discreta sesta posizione con Giorgio Pantano e Fabio Onidi; la stessa compagine padovana è stata braccata da Scuderia Villorba Corse fino alla linea d’arrivo.

La tornata iniziale ha altresì mietuto diverse vittime, fra cui l’Audi #2 di Belgian Audi Club Team WRT delegata a Ide/Rast e la BMW #76 di BMW Sports Trophy Team Schubert diretta da Baumann/Jäger, rispettivamente fattesi da parte per aver colpito il guard-rail della seconda curva e a causa di una violenta escursione oltre il nastro asfaltato. Sempre nel medesimo frangente di gara, Alessandro Zanardi ha patito la foratura dello pneumatico anteriore destro e un contatto fra Sten Pentus, alfiere di Bhaitech, e Miguel Toril, portacolori di Fortec Motorsports, ha obbligato il conducente estone ad alzare bandiera bianca con la sospensione posteriore destra danneggiata. I commissari, a causa dei numerosi detriti presenti in pista, hanno quindi concordato di interpellare la vettura di sicurezza.

La safety-car ha fatto di nuovo il proprio ingresso sul tracciato dopo appena quattordici minuti dall’inizio dell’evento, quando Alessandro Zanardi ha toccato da dietro la Mercedes #177 di Alexey Vasilyev la quale si è impennata contro il guard-rail situato prima della Kleine Chicane e ha terminato la sua corsa nella ghiaia. Una prestazione concreta ha inoltre permesso a Vincent Abril e Mateusz Lisowski di imporsi nella Silver Cup mentre Marc Basseng e Alessandro Latif hanno primeggiato nel Pro-Am Trophy.

La testa della classifica di campionato è ancora detenuta da Maximilian Götz mentre HTP Motorsport svetta nella graduatoria riservata alle squadre.

Classifica

1. Buhk/Götz – Mercedes – HTP Motorsport – 35 giri
2. Bleekemolen/Proczyk – Lamborghini – Grasser Racing Team – + 2.895
3. Vanthoor/C.Ramos – Audi – Belgian Audi Club Team WRT – + 4.251
4. Dusseldorp/Afanasiev – Mercedes – HTP Motorsport – + 17.084
5. Soucek/Adam – Aston Martin – Beechdean AMR – + 18.140
6. Onidi/Pantano – McLaren – Bhaitech – + 18.814
7. Balzan/Salaquarda – Ferrari – Scuderia Villorba Corse – + 19.178
8. Jimenez/Bueno – BMW – BMW Sports Trophy Team Brasil – + 20.330
9. Rusinov/Enge – Lamborghini – G-Drive Racing – + 21.158
10. Richelmi/Ortelli – Audi – Belgian Audi Club Team WRT – + 26.424
11. Abril/Lisowski – Audi – Belgian Audi Club Team WRT – + 35.001 / Silver Cup
12. Stolz/Wolf – Mercedes – HTP Motorsport – + 37.759 / Silver Cup
13. Buurman/Bartels – BMW – Vita4One Racing Team – + 38.072
14. Zanardi – BMW – ROAL Motorsport – + 38.833
15. Hetherington/Toril – Mercedes – Fortec Motorsports – + 49.082 / Silver Cup
16. Latif/Basseng – Audi – Phoenix Racing – + 49.706 / Pro-Am Trophy
17. Fumanelli/Colombo – BMW – ROAL Motorsport – + 10 giri / Silver Cup
18. Winkelhock/Mayr-Melnhof – Audi – Phoenix Racing – + 11 giri

Ritirati

19. Kox/Catsburg – Lamborghini – NSC Motorsports
20. Vasilyev/Asmer – Mercedes – GT Russian Time / Pro-Am Trophy
21. Piquet Jr/Stumpf – BMW – BMW Sports Trophy Team Brasil
22. Baumann/Jäger – BMW – BMW Sports Trophy Team Schubert
23. Ide/Rast – Audi – Belgian Audi Club Team WRT
24. Pentus/van der Drift – McLaren – Bhaitech

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Una competizione estremamente variopinta e con numerosi incidenti ha fatto risaltare il successo della Mercedes di HTP Motorsport…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/bss-htp-191014-01.jpg BSS – Zolder, Main Race: Successo per Buhk e Götz in una gara movimentata