In seguito alla perdita di Chris van der Drift diretto alla corte di Boutsen Ginion Racing, il personale di Bhaitech ha dovuto sopperire anche alla mancanza di Sten Pentus al volante della McLaren MP4-12C GT3 #61 in vista dell’ultimo evento del Blancpain Sprint Series.

La compagine italiana, dopo essersi assicurata i servigi di Alvaro Parente, ha accolto fra le proprie fila anche Filip Salaquarda. Il conducente ceco affiancherà quindi il suddetto Parente al volante della McLaren #61 fra le strade del circuito cittadino di Baku.

“Quello di Baku si rivelerà un evento interessante per due ragioni: dovrò conoscere un circuito nuovo per me e opererò il mio debutto nell’abitacolo dell’affascinante McLaren MP4-12C GT3. Sono orgoglioso di poter rappresentare i colori di Bhaitech e siamo pronti a lavorare molto per ottenere un buon risultato” ha dichiarato Salaquarda.

Filip Salaquarda, finora, ha gareggiato nel Blancpain Sprint Series in seno a Scuderia Villorba Corse e al fianco di Andrea Montermini o Alessandro Balzan.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Dopo aver corso nel Blancpain Sprint Series con Scuderia Villorba Corse, il competitivo Salaquarda si è accasato presso un’altra squadra italiana…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/bss-salaquarda-291014-01.jpg BSS – Salaquarda si accorda con Bhaitech per l’evento di Baku