Rivelatasi fra le compagini protagoniste del FIA GT Series lo scorso anno, Phoenix Racing parteciperà quest’anno all’edizione di esordio del Blancpain Sprint Series con una coppia di Audi R8 LMS Ultra.

La squadra diretta da Ernst Moser affiderà la vettura #5 all’equipaggio composto da Alessandro Latif/Marc Basseng mentre la #6 sarà condotta da Nikolaus Mayr-Melnhof e Markus Winkelhock.

“Siamo lieti di poter accogliere Mayr-Melnhof, il quale possiede ampia esperienza e ha mostrato la propria classe verso la fine della stagione passata, e Latif, giovane pilota di ottime prospettive” ha dichiarato Moser. “Ci troviamo in una buona posizione per raggiungere il titolo e conseguire diverse vittorie nel Blancpain Sprint Series, anche grazie alla presenza di Basseng e Winkelhock”.

Seppur lamentando diseguaglianze nel bilanciamento delle prestazioni ed evitando gli eventi svoltisi sullo Slovakia Ring e in quel di Navarra, Phoenix Racing ha accumulato ventiquattro punti nel corso dell’intera annata nel FIA GT Series.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

La struttura diretta da Ernst Moser si vuole riscattare di una passata stagione non esaltante e caratterizzata da alcune polemiche circa il contestato BoP…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/bss-phoenix-210314-01-1024x576.jpg BSS – Phoenix Racing si addentra nel Blancpain Sprint Series con equipaggi di rilievo