Laurens Vanthoor e César Ramos hanno vinto anche la Main Race disputata sul circuito cittadino di Baku, teatro dell’ultimo evento del Blancpain Sprint Series.

La coppia di piloti del Belgian Audi Club Team WRT ha letteralmente dominato la competizione conclusiva della stagione e, oltrepassata la linea d’arrivo, ha preceduto di oltre due secondi l’Aston Martin #107 di Beechdean AMR affidata a Andy Soucek e Jonathan Adam. Il podio è stato infine completato da Markus Winkelhock, autore di uno spettacolare sorpasso ai danni di Stephane Ortelli, e da Nikolaus Mayr-Melnhof. Nonostante una sosta obbligatoria effettuata lentamente, Schütz Motorsport ha acquisito un discreto quinto posto assoluto insieme all’equipaggio composto da Martin Ragginger/Marco Holzer e si è classificato alle spalle di Stephane Ortelli e Stephane Richelmi.

Il personale di Belgian Audi Club Team WRT ha comunque dovuto constatare il ritiro della propria vettura #2 diretta da René Rast e rimasta coinvolta in un contatto con la Mercedes #84 di HTP Motorsport guidata da Maximilian Götz. Nella prima parte di gara Alon Day, portacolori di Zakspeed, ha scontato un drive-through per aver spedito in testacoda la BMW #20 di BMW Sports Trophy Team Brasil affidata ai fratelli Sperafico e il cui profilo alare posteriore è stato danneggiato; proprio all’ultima tornata, invece, Christopher Mies ha demolito la sezione anteriore dell’Audi #777 di Prosperia C. Abt Racing a causa di un possibile problema accusato dall’impianto frenante. Inoltre, un tamponamento e la rottura del radiatore hanno messo subito fuori dai giochi la Porsche #31 curata da Trackspeed e condotta da Richard Westbrook.

Sebbene abbiano patito noie al motore e non si siano distinti per aver compiuto una corsa soddisfacente, Vincent Abril e Mateusz Lisowski hanno conquistato il titolo della categoria Silver Cup ma questa Main Race è stata vinta da Miguel Toril e Benjamin Hetherington, alfieri di Fortec Motorsports. L’alloro del Pro-Am Trophy, viceversa, era già stato assegnato ad Alessandro Latif e Marc Basseng in quel di Zolder.

Classifica

1. C.Ramos/Vanthoor – Audi – Belgian Audi Club Team WRT – 39 giri
2. Soucek/Adam – Aston Martin – Beechdean AMR – + 2.225
3. Winkelhock/Mayr-Melnhof – Audi – Phoenix Racing – + 22.380
4. Ortelli/Richelmi – Audi – Belgian Audi Club Team WRT – + 30.245
5. Holzer/Ragginger – Porsche – Schütz Motorsport – + 38.236
6. Vervisch/van der Drift – McLaren – Boutsen Ginion Racing – + 38.708
7. Onidi/Pantano – McLaren – Bhaitech – + 51.363
8. Jahn/Barth – Corvette – Callaway-RWT – + 59.876
9. Sperafico/Sperafico – BMW – BMW Sports Trophy Team Brasil – + 1 giro
10. Simonsen/Day – Mercedes – Zakspeed – + 1 giro
11. Hetherington/Toril – Mercedes – Fortec Motorsports – + 1 giro / Silver Cup
12. Asmer/Vasilyev – Mercedes – GT Russian Time – + 1 giro / Pro-Am Trophy
13. Osborne/Ratcliffe – BMW – Triple 888 Racing – + 1 giro / Silver Cup
14. Fumanelli/Colombo – BMW – ROAL Motorsport – + 1 giro / Silver Cup
15. Mies/van der Linde – Audi – Prosperia C. Abt Racing – + 2 giri
16. Parente/Salaquarda – McLaren – Bhaitech – + 2 giri
17. Lisowski/Abril – Audi – Belgian Audi Club Team WRT – + 6 giri / Silver Cup

Ritirati

18. Bell/Estre – McLaren – Boutsen Ginion Racing
19. Dusseldorp/Afanasiev – Mercedes – HTP Motorsport
20. Keilwitz/Wirth – Corvette – Callaway-RWT
21. Paludo/Stumpf – BMW – BMW Sports Trophy Team Brasil
22. Klingmann/Baumann – BMW – BMW Sports Trophy Team Schubert
23. Götz/Buhk – Mercedes – HTP Motorsport
24. Rast/Ide – Audi – Belgian Audi Club Team WRT
25. Proczyk/Bleekemolen – Lamborghini – Grasser Racing Team
26. Westbrook/Siedler – Porsche – Trackspeed

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

La coppia di pilota del Belgian Audi Club Team WRT non è andata troppo per il sottile e ha dominato la seconda competizione azera…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/11/bss-vanthoor-021114-01.jpg BSS – Baku, Main Race: Vanthoor e Ramos si ripetono perentoriamente