In occasione dell’evento pianificato sul tracciato di Slovakia Ring, il personale di BMW Sports Trophy Team India affiancherà ad Armaan Ebrahim un compagno di squadra diverso da Melroy Heemskerk, come invece è accaduto durante il terzo appuntamento del FIA GT Series svoltosi sul circuito di Zandvoort.

La compagine con passaporto indiano riserverà infatti il ruolo di secondo pilota nell’abitacolo della BMW Z4 GT3 #6 iscritta in Pro-Am Cup a Filip Sladecka. Nonostante la giovane età, il conducente slovacco possiede una certa esperienza al volante di vetture GT: fra le stagioni 2011 e 2012 ha aderito al FIA GT3 European Championship, al Lamborghini Super Trofeo e al Dutch GT Championship mentre quest’anno sta partecipando al competitivo ETCC ai comandi di un’anziana Alfa Romeo 156.

Armaan Ebrahim sembra quindi destinato a collaborare con piloti diversi ad ogni competizione ma, nonostante questo ostacolo, staziona in settima posizione nella graduatoria della categoria in cui compete, con ventotto punti all’attivo.

Nella foto, Filip Sladecka

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Oramai fuori dai giochi per quanto concerne il discorso titolo, la compagine indiana continua ad affiancare a Ibrahim un conducente sempre diverso ad ogni gara…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/fiagt-sladecka-110813-01-1024x803.jpg BMW Sports Trophy Team India opera l’ennesimo cambiamento nel proprio equipaggio