La griglia della FIA GT Series si arricchisce ancora con l’arrivo del BMW Sports Trophy Team India, scuderia che metterà in campo una BMW Z4 gestita dalla struttura spagnola di Sunred, già presente lo scorso anno con la Ford GT.

Il primo pilota designato è, ovviamente, indiano: si tratta di Armaan Ebrahim, vecchia conoscenza di A1GP e Formula 2, che ha esordito nella serie nel 2012 disputando l’appuntamento al Moscow Raceway.

“Passare dalle monoposto alle vetture GT sarà una nuova sfida, anche se ne ho già avuto un assaggio. La FIA GT Series sembra davvero interessante, sono pronto a ottenere i risultati su cui abbiamo puntato il nostro obiettivo”, ha commentato Ebrahim.

A dirigere la squadra sarà il francese Franck Tiné, che ha dichiarato: “Abbiamo trovato grandi persone nel lavorare con BMW Motorsport, e il progetto tutto indiano è molto interessante per il futuro. Sono sicuro che potremo ottenere risultati eccellenti e lottare per il titolo Pro-Am”.

A rappresentare la casa bavarese ci sarà inoltre il BMW Team Brazil, come già riportato.


Stop&Go Communcation

La griglia della FIA GT Series si arricchisce ancora con l’arrivo del BMW Sports Trophy Team India, che metterà in campo una BMW Z4 gestita da Sunred.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/fiagt-ebrahim-200313-01.jpg BMW Sports Trophy Team India entra nella FIA GT Series