Il weekend di Silverstone, secondo appuntamento della Blancpain Endurance Series 2015, sembrava destinato a consegnare al team I.S.R. racing il suo primo podio nella serie al termine di una gara bella e combattuta, dove l’equipaggio dell’Audi R8 LMS ultra numero 75 composto da Marco Bonanomi, Filip Salaquarda e Frédéric Vervisch è stato a lungo protagonista.

Le fasi più calde della corsa si sono vissute nell’ultima mezz’ora, con il pilota ufficiale Audi a difendere la seconda posizione dagli attacchi di Laurens Vanthoor.

Il sorpasso subito a ventisei minuti dalla bandiera a scacchi consegnava comunque a I.S.R. racing un podio importante, ma pochi minuti più tardi l’inaspettata penalizzazione di cinque secondi inflitta dal direttore di gara a Bonanomi per aver superato i limiti della pista ha finito per retrocedere di una posizione l’equipaggio nella classifica finale, che vede così i portacolori I.S.R. concludere al quarto posto per soli quattro decimi.


Stop&Go Communcation

Il weekend di Silverstone, secondo appuntamento della Blancpain Endurance Series 2015, sembrava destinato a consegnare al team I.S.R. racing il suo primo podio nella serie al termine di una gara bella e combattuta […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/1915_21_020-1024x683.jpg BES – Silverstone, Penality Update: Bonanomi, Salaquarda e Vervisch perdono il podio