Al Nurburgring è stata vittoria per la McLaren del Von Ryan Racing, dopo una grande lotta tra la Bentley e la Nissan. I piloti della GTR #23, Kastumasa Chiyo, Alex Buncombe e Wolfgang Reip, vincono la classe Pro Cup, mentre i titoli team vanno a WRT e AF Corse, rispettivamente in Pro Cup e Pro Am Cup.

Partenza buona della Nissan #173 con la Lamborghini #63 che viene superata e costretta ad inseguire. La Lamborghini è forzata a guardarsi dietro dalle pressioni della Nissan #23 e dalla SLS #21, seguite dal gruppetto delle due Bentley. Problemi sulla Ferrari #50 AM intanto, ferma a bordo pista, che costringe la Safety Car ad entrare in pista

Alla ripartenza inizia la caccia al leader Craig Dolby (Nissan #173), con dietro la Lamborghini, Nissan, Mercedes Black Falcon e le due Bentley. Iniziano anche i pit stop a poco più di due ore dalla fine, sulla Huracan #63 sale Bortolotti al posto di Zaugg, sull’Audi #75 Bonanomi al posto di Vervisch. Il nostrano si trova a battagliare subito al rientro con la Bentley #31 del HTP Motorsport.

La situazione invece in classe Pro Am, a due ore dal termine, vede la Mercedes #18 del Black Falcon, seguita dall’Aston Martin #32 e Jaguar #14 in bagarre. A un’ora e tre quarti alla fine, la Nissan #173 sta risalendo la china e si prende anche qualche rischio nel superare una Mercedes al tornante Dunlop, un rischio che paga. A questo punto la top3 è vicina.
Durante l’ultima ora e mezza si profila un potenziale duello tra la Lamborghini #63 e la Nissan #173 per la seconda posizione, la Nissan #23 invece conduce alla grande in prima posizione. Un brutto botto della Bentley #84 rimescola le carte in gioco, accorpando tutte le vetture, ne approfittano i team per fare il pit stop.
Nella battaglia per la settima posizione l’Audi #1 di Vanthoor tocca la Lamborghini #63 di Venturini, permettendogli di infilarsi.

Quando manca ormai solo un’ora, la McLaren #58 di Kevin Estre è leader seguita dalla Nissan #23, quest’ultima deve guardarsi dietro dal ritorno della Bentley #7 di Kane. Un confronto che si protrae per diversi minuti, con Buncombe che sembra tenere la Bentley di Kane, grandissima la concentrazione ai rispettivi box. A 20 minuti dal termine, una piccola bussata di Kane, scompone leggermente la Nissan di Buncombe, guadagnando la seconda posizione, con la McLaren leader a soli 12 secondi, ma Buncombe si riprende la posizione, effettuando con Kane, dei botta e risposta. A 10’ dalla bandiera a scacchi, Kane, all’ultima curva, riguadagna la seconda posizione allungando su Buncombe. Nel frattempo in Pro Am la Jaguar #13 in prima posizione tallonata dalla Ferrari #52 di AF Corse.

Vince la McLaren #58, davanti alla Bentley #7 e Nissan #23, in Pro Am la Jaguar #14, prima vittoria assoluto per il team svizzero Emil Frey. I piloti Nissan (Chiyo, Buncombe e Reip) sono campioni 2015 Pro Cup; in Pro Am sono Matt Griffin e Duncan Cameron, mentre quelli AM Cup sono Ian Loggie e Julian Westwood. Il team WRT vince la Pro Cup Teams mentre AF Corse vince la Pro Am Cup Team.

L’appuntamento per il 2016 è fissato dall’8 al 10 marzo per i test ufficiali al Paul Ricard, mentre la prima gara Blancpain Endurance sarà a Monza il 24 aprile.

Classifica completa

Matteo Milani


Stop&Go Communcation

Al Nurburgring è stata vittoria per la McLaren del Von Ryan Racing, dopo una grande lotta tra la Bentley e la Nissan […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/BES_Milani_Report.jpg BES – Nurburgring, Report: Gara alla McLaren. Buncombe, Chiyo e Reip campioni Pro Cup 2015, WRT sul tetto del Mondo in Pro Cup