La nebbia e la pioggia incessante hanno costretto l’organizzatore della 1000km del Nürburgring, ultimo appuntamento del Blancpain Endurance Series, a far iniziare la corsa in regime di safety-car.

Nonostante la neutralizzazione dell’evento, alcune vetture hanno patito problemi di natura meccanica ed elettrica, come la Ferrari #17 di Insightracing diretta da Dennis Andersen e la McLaren #99 di ART Grand Prix affidata ad Alexandre Premat e attualmente ferma ai box. Inoltre, i commissari hanno concordato di infliggere un drive-through a Chris van der Drift e Anders Fjordbach, rispettivamente alfieri di Boutsen Ginion Racing e Black Falcon, per aver operato un sorpasso con l’automobile di sicurezza presente in pista.

Il primo giro effettivo della competizione ha altresì mietuto diverse vittime eccellenti, fra cui Edward Sandström che ha demolito la sospensione posteriore destra della propria Audi #26 di Sainteloc Racing divisa con Gregory Guilvert e Stephane Ortelli; oltretutto, il conducente svedese si trova in seconda piazza nella classifica di campionato riservata alla categoria Pro Cup. Il competitivo Antoine Leclerc, dal canto suo, è stato spedito in testacoda dall’Aston Martin #44 di Oman Racing Team guidata da Michael Caine e ha subito il danneggiamento della zona posteriore della sua Bentley #8.

In testa alla corsa vi staziona Kevin Estre il quale, nell’abitacolo della McLaren #99 di ART Grand Prix, ha operato un pregevole sorpasso nei confronti di Christopher Mies, alfiere di Belgian Audi Club Team WRT e sceso al secondo posto; il virtuale podio è infine completato da Nico Verdonck e HTP Motorsport. L’equipaggio composto da Buncombe/McMillen/Strauss sta invece dominando la categoria Pro-Am Cup dall’alto della quinta posizione assoluta mentre Team Parker Racing e Julian Westwood stanno primeggiando nel Gentlemen Trophy. Proprio la divisione riservata ai piloti amatori ha constatato l’uscita di pista di Filipe Barreiros, portacolori di AF Corse e compagno di Peter Mann e Francisco Guedes.

Classifica (top 10)

1. Estre/Korjus/Soucek – McLaren – ART Grand Prix / Pro Cup
2. Mies/C.Ramos/Vanthoor – Audi – Belgian Audi Club Team WRT / Pro Cup
3. Verdonck/Primat/Schneider – Mercedes – HTP Motorsport / Pro Cup
4. Dusseldorp/Afanasiev/Buhk – Mercedes – HTP Motorsport / Pro Cup
5. Buncombe/Strauss/McMillen – Nissan – Nissan GT Academy Team RJN / Pro-Am Cup
6. Castellacci/Laursen/Seefried – Ferrari – AF Corse / Pro-Am Cup
7. Smith/Meyrick/Kane – Bentley – M-Sport Bentley / Pro Cup
8. Nash/Basseng/Stippler – Audi – Belgian Audi Club Team WRT / Pro Cup
9. Asmer/Vasilyev/Al Azhari – Mercedes – GT Russian Team / Pro-Am Cup
10. Haupt/Al Faisal/Simonsen – Mercedes – Black Falcon / Pro Cup

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Nebbia, pioggia, contatti e tanto spettacolo: questi sono gli ingredienti dell’ultimo appuntamento del Blancpain Endurance Series…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/bes-ring-210914-01.jpg BES – Nürburgring, 1a ora: Estre e ART Grand Prix comandano nella nebbia