Motorbase Performance ha abbandonato il marchio Porsche per continuare il proprio impegno nel British GT Championship sotto l’ala protettrice di un costruttore diverso, Aston Martin.

La compagine diretta da David Bartrum ha inoltre concordato di imbastire un programma nel Blancpain Endurance Series, probabilmente facendovi gareggiare due esemplari di V12 Vantage GT3, destinate ad essere messe alla prova durante l’inverno alle porte.

“Vogliamo crescere all’interno delle competizioni Gran Turismo ed è piacevole farlo con un costruttore britannico” ha dichiarato Bartrum. “Abbiamo anche bisogno di un’automobile che possa affrontare sia il British GT Championship sia il Blancpain Endurance Series: la V12 Vantage GT3 fa al caso nostro!”

Il direttore di Aston Martin Racing, John Gaw, ha altresì concesso la disponibilità dei piloti ufficiali del produttore anglosassone a Motorbase Performance per la prossima stagione.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

La scuderia diretta da David Bartrum ha la ferma intenzione di imbastire un doppio impegno ai due lati della Manica…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/12/bes-motorbase-041213-01.jpg BES – Motorbase Performance intraprende un programma nel Blancpain Endurance Series col marchio Aston Martin