Boom di iscritti e line up di primo livello per il primo round del Blancpain Endurance Series 2015, in scena lo scorso weekend a Monza.

Prima notizia della stagione è il debutto della nuova Audi R8 GT3, affidata ai “fedelissimi” della casa di Ingolstadt: WRT e Phoenix. Presente inoltre la nuova Lamborghini Huracan GT3, che dopo tante sessioni nei test invernali è approdata sul tempio della velocità con le migliori aspettative.

Cronaca – Partenza al palo per la Ferrari 458 GT3 del Rinaldi Racing, che conserval la leadership nei primi metri. Sorpassi ed azioni a mezz’ora dal termine hanno lasciato il pubblico accorso in massa sulle tribune dell’Autodromo Nazionale col fiato sospeso per un brutto incidente avvenuto in zona Parabolica tra la McLaren di Mori e la Bentley del team HTP di Parisy

Allo scadere del tempo previsto la vittoria è andata all’esordiente Huracan GT3 affidata a Babini/Mul/Palmer, seguita dalla Ferrari del Rinaldi Racing con Siedler/Salikhov e dall’Audi affidata a Vanthoor/Frijns/Vernay.

La doccia fredda, però, non si è fatta attendere, mentre infatti gli uomini Lamborghini festeggiavano il trionfo assoluto, gli stewards hanno deciso di escluderla per via della colonnina del rifornimento, giudicata non conforme al regolamento. D’ufficio, dunque, la coppa del vincitore e la ledership di campionato sono andati alla Ferrari del Rinaldi Racing, con la Ferrari AF Corse di Cameron e Griffin saliti 3°.

Classifica completa

Matteo Milani


Stop&Go Communcation

Boom di iscritti e line up di primo livello per il primo round del Blancpain Endurance Series 2015, in scena lo scorso weekend a Monza […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/04/besmonzamilani.jpg BES – Monza, Report: Huracan “veni, vidi, vici”, ma gli stewards la squalificano!