Il successo riportato domenica sul circuito di Silverstone, sede del secondo evento del Blancpain Endurance Series, è stato il primo della Bentley Continental GT3 curata dal personale di M-Sport e diretta dall’equipaggio composto da Kane/Smith/Meyrick.

Sebbene sia stato comminato a Guy Smith un drive-through all’inizio della gara per non aver rallentato in regime di bandiere gialle, il velocissimo Steven Kane si è rivelato in grado a quindici minuti dal termine, complice l’arrivo in pista della vettura di sicurezza, di sorpassare la McLaren di Andy Soucek e di conseguire un’importante vittoria per la compagine inglese. Andy Meyrick, dal canto suo, ha compiuto il turno di guida intermedio e ha scalato la classifica fino al secondo posto, prima di lasciare il volante allo stesso Steven Kane.

“Quando Guy ha dovuto scontare la penalità, sapevamo di avere un ritmo per tornare in zona podio” ha dichiarato Brian Gush, direttore della sezione sportiva del marchio Bentley. “La vettura si è dimostrata affidabile, i piloti sono stati pressoché impeccabili e le soste ai box sono state svolte molto rapidamente. La forza della Continental GT3 risiede in quelle determinate curve lunghe e veloci e siamo pronti a ripetere queste prestazioni anche in altri eventi del Blancpain Endurance Series”.

“Durante le prove libere e le pre-qualifiche non abbiamo potuto calcare un asfalto totalmente asciutto e siamo rimasti confortati quando abbiamo segnato buoni riferimenti cronometrici durante le qualifiche. Il veicolo non ha sforzato più di tanto le coperture e ho potuto usufruire di un’ottima trazione in uscita dalle curve che mi ha permesso di agguantare la prima posizione” ha commentato Steven Kane.

Il secondo esemplare di Continental GT3, delegato all’equipaggio costituito da D’Ambrosio/Leclerc/Tandy, ha invece tagliato il traguardo al quindicesimo posto, dopo aver patito la foratura dello pneumatico posteriore sinistro in seguito a un contatto occorso al terzo giro con la BMW Z4 GT3 #43 di ROAL Motorsport guidata da Stefano Comandini.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Rivelatasi incredibilmente competitiva sul circuito di Silverstone, la Bentley Continental GT3 ha colto il suo primo successo internazionale…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/bes-m-sport-290514-01.jpg BES – Brian Gush analizza il successo della Bentley: “Sapevamo di avere un ritmo da podio”