Il prossimo evento del Blancpain Endurance Series, la rinomata 1000km del Nürburgring, constaterà una novità di assoluto rilievo riguardante Boutsen Ginion Racing.

Oltre alla consueta McLaren #16 iscritta nella categoria Pro-Am Cup, la compagine belga allineerà anche la BMW Z4 GT3 #15 appannaggio dell’equipaggio composto da Karim Ojjeh/Olivier Grotz e registrata nel Gentlemen Trophy. Non è la prima volta che una squadra abbandona, anche se in questo caso solo parzialmente, il marchio McLaren per un costruttore differente, come fatto lo scorso anno da Sebastien Loeb Racing. La competitiva #16 sarà invece affidata a Chris van der Drift, Alex Demirdjian e Shahan Sarkissian.

Un altro mutamento importante interessa Francesco Castellacci, il quale ha abbandonato Scuderia Villorba Corse per approdare in seno ad AF Corse proprio in occasione dell’ultimo appuntamento del Blancpain Endurance Series. Il conducente italiano si alternerà al volante della Ferrari 458 Italia GT3 #52 con Marco Seefried e Johnny Laursen.

Francesco Castellacci staziona in testa alla classifica riservata ai piloti del raggruppamento Pro-Am Cup con 77 punti all’attivo e in coabitazione con Stefano Gai e Andrea Rizzoli, alfieri di Scuderia Villorba Corse e finora suoi compagni di vettura.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Ulteriori cambiamenti, dopo quelli riguardanti Triple 888 e ART Grand Prix, stanno scombussolando la lista degli iscritti all’ultimo evento…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/bes-boutsen-160914-01.jpg BES – Boutsen Ginion aggiunge un cavallo di battaglia e Castellacci si accorda con AF