Il circuito dell’Hungaroring è stato selezionato da Ferrari Portogallo per svolgere alcune importanti sessioni di test prima di partecipare al secondo evento del Blancpain Endurance Series, pianificato in quel di Silverstone dal 24 al 25 maggio.

La Ferrari 458 Italia GT3 della compagine lusitana, sempre gestita in pista dal personale di AF Corse, è stata guidata esclusivamente da Filipe Barreiros mentre Francisco Guedes e Peter Mann non hanno aderito alle prove.

“In seguito allo svolgimento della corsa di Monza, è stato fondamentale riprendere in mano il volante del veicolo e ritrovare il giusto ritmo” ha dichiarato Barreiros. “Per quanto concerne i tempi sul giro, sono migliorato di circa otto secondi rispetto all’ultima volta in cui calcai il tracciato ungherese. A Monza abbiamo patito alcuni problemi al cambio, la quale risoluzione è stata comprovata proprio all’Hungaroring; inoltre, abbiamo lavorato anche sull’assetto dell’automobile”.

L’appuntamento iniziale del Blancpain Endurance Series, disputatosi proprio sul circuito brianzolo, ha fruttato all’equipaggio composto da Barreiros/Mann/Guedes un appagante terzo posto nel Gentlemen Trophy.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Il terzo posto ottenuto in quel di Monza ha incitato Filipe Barreiros e la filiale portoghese del marchio nostrano a intraprendere un test in Ungheria…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/bes-AF-150514-01.jpg BES – Barreiros e Ferrari Portogallo si perfezionano all’Hungaroring