I piani alti di Aston Martin Racing hanno concordato di nobilitare la competizione di Silverstone, secondo appuntamento del Blancpain Endurance Series, schierando un’Aston Martin V12 Vantage GT3 conforme al raggruppamento Pro Cup e ad appannaggio di Frédéric Makowiecki, Darren Turner e Stefan Mucke.

Il programma della compagine inglese potrebbe avere un seguito con l’adesione alla celebre 24 Ore di Spa-Francorchamps, sebbene la partecipazione sia soggetta al giudizio della casa madre.

“Sono molto felice di tornare a correre in un campionato di alto livello come il Blancpain Endurance Series e, soprattutto, di farlo insieme ad Aston Martin Racing” ha esposto Makowiecki. “Credo che il pacchetto di cui disponiamo possa cogliere un ottimo risultato, se si tiene conto che il nostro obiettivo è la vittoria assoluta e se si considera la concorrenza di elevato spessore presente in pista, caratterizzata da più di venti vetture iscritte nella classe Pro Cup”.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Fonte di grande attrazione per le compagini di elevato livello, la competizione di Silverstone è pronta ad accogliere anche Aston Martin Racing

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/bes-youngdriveramr-250513-01.jpg BES – Aston Martin Racing dispone di giocare in casa a Silverstone