La schiacciante vittoria ottenuta con ART Grand Prix sul circuito di Monza, sede dell’appuntamento iniziale del Blancpain Endurance Series, non ha mitigato le aspirazioni di Alvaro Parente circa il prossimo evento di Silverstone.

Affiancato diligentemente da Alexandre Premat e Gregoire Demoustier, il conducente portoghese si è rivelato il vero fautore del successo colto in Brianza, soprattutto grazie alla pole-position siglata il giorno precedente la competizione.

“In quel di Monza abbiamo gareggiato senza trovare problemi e siamo coscienti della difficoltà di replicare tali prestazioni” ha dichiarato Parente. “Dobbiamo lavorare duramente per cogliere risultati appaganti e ci rechiamo a Silverstone per conseguire un buon piazzamento e mantenere la testa della classifica in campionato. Dal canto mio, sono pronto a dare il meglio di me e confido nelle capacità di ART Grand Prix, Gregoire e Alexandre”.

Il pilota nativo di Porto condurrà nuovamente a Silverstone la competitiva McLaren MP4-12C GT3 #98 mentre ART Grand Prix affiderà la #99 all’equipaggio composto da Kevin Korjus/Kevin Estre/Andy Soucek.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Competitivo come sempre, il pilota ufficiale del marchio McLaren ha regalato a Monza un’ottima prestazione al personale di ART Grand Prix…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/bes-art-210514-01.jpg BES – Alvaro Parente non si siede sugli allori: “Mi reco a Silverstone per cogliere un buon risultato”