ARC Bratislava ha ultimato un inizio di stagione estremamente soddisfacente nel Blancpain Endurance Series, come ha testimoniato la vittoria raggiunta a Silverstone nell’ambito del Gentlemen Trophy.

La compagine slovacca ha affidato quest’anno la propria Porsche 997 GT3-R all’equipaggio composto da Al-Harthy/Konopka e si è stanziata in seconda posizione sia nella classifica riservata alle squadre sia in quella assegnata ai conducenti, in entrambe alle spalle di SOFREV-ASP e dei suoi alfieri.

A farsi interprete degli obiettivi di ARC Bratislava in previsione dell’appuntamento di Le Castellet è stato Ahmad Al-Harthy, proveniente dall’Oman: “In seguito allo svolgimento della competizione di Silverstone ci siamo trovati al settimo cielo ma, adesso, bisogna ripartire da zero in vista del prossimo impegno. Si tratta di una nuova sfida e credo che possiamo rivelarci ancora competitivi, perché la nostra Porsche è performante sui lunghi rettilinei. Essendo molto elevato il livello della concorrenza nel Gentlemen Trophy, ci attende un’altra appassionante gara”.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

La corsa di Silverstone, sede del secondo round del campionato organizzato dalla SRO, ha premiato ARC Bratislava e l’equipaggio composto da Al-Harthy/Konopca, focalizzati adesso sul circuito di Le Castellet

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/bes-arcbratislava-260613-01.jpg BES – Ahmad Al-Harthy parte all’attacco: “In Francia possiamo rivelarci di nuovo competitivi”