La McLaren ingaggia un altro nome di spicco per il proprio programma Gran Turismo: si tratta di Adam Carroll, che si unisce agli altri piloti ufficiali Alvaro Parente, Alexander Sims e Rob Bell.

Il 30enne nordirlandese, vincitore dell’A1GP nell’edizione 2008-2009 (e al via anche in GP2 e IndyCar), già lo scorso ha fatto il suo esordio nelle competizioni GT partecipando all’evento della Blancpain Endurance Series a Silverstone, mostrando ottimi numeri sulla BMW Z4 GT3 del team Vita4One, e poi nel FIA GT1 a Donington con l’Audi del team WRT.

“Vorrei ringraziare tutti alla McLaren per questa grande opportunità di diventare un factory driver”, ha commentato Carroll. “Sono molto orgoglioso di poter correre per un marchio così prestigioso, e non vedo l’ora di scoprire cosa mi riservi il futuro”.

A breve saranno comunicati i programmi agonistici scelti per Carroll, al volante della MP4-12C GT3.

Nel frattempo Andrew Kirkaldy, responsabile di McLaren GT, ha aggiunto: “Adam ha fatto vedere grandi cose nelle gare a cui ha preso parte lo scorso anno, adattandosi molto bene alle gare GT dopo una importante carriera in monoposto”.


Stop&Go Communcation

La McLaren ingaggia un altro nome di spicco per il proprio programma Gran Turismo: si tratta di Adam Carroll, che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/sportgt-280213-01.jpg BES – Adam Carroll diventa pilota ufficiale McLaren nel programma GT