Il diluvio arrivato nel pomeriggio sul circuito di Spa-Francorchamps ha portato alla cancellazione della Superpole, novità di quest’anno che avrebbe visto i primi 20 equipaggi delle qualifiche di ieri sera giocarsi la pole-position della 24 Ore su un giro secco.

Il cambio di programma deciso da parte degli organizzatori ha reso di fatto definitiva, per determinare l’ordine di partenza, la griglia stilata al termine di Q1 e Q2, con la BMW #66 del Vita4One Racing Team (guidata da Lauda/Franchi/Kechele) che scatterà davanti a tutti grazie al tempo di 2:19.473.

A seguire un’altra Z4, quella del Marc VDS Racing del trio Palttala/Leinders/Martin. In 3° posizione ci sarà la McLaren del team Von Ryan con Parente/Barff/Goodwin/Wills e l’Audi del team WRT di Haase/Mies/Ortelli.

I primi italiani dell’elenco sono a sorpresa i debuttanti Stefano Colombo, Edoardo Liberati e Michela Cerruti, schierati insieme all’esperto Tom Coronel sulla BMW della ROAL Motorsport.

È previsto per le 16:00 di domani il via della maratona belga: secondo le previsioni meteo la pioggia tornerà con buone probabilità durante la corsa, rendendo la sfida ancora più impegnativa.


Stop&Go Communcation

Il diluvio arrivato nel pomeriggio sul circuito di Spa-Francorchamps ha portato alla cancellazione della Superpole, novità di quest’anno che avrebbe […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/sportgt-270712-01.jpg BES – A causa della pioggia salta la Superpole, la griglia non cambia