Classificatosi al secondo posto durante le qualifiche di ieri della 12 Ore di Sepang insieme a Bernd Schneider e Jono Lester, il pilota malese Dominic Ang mira ad acquisire il terzo successo consecutivo in seno a Petronas Syntium Team (PST).

Il giovane Ang ha già trionfato sul circuito di Sepang nel 2011 e nel 2012 con Nobuteru Taniguchi e Masataka Yanagida sempre al volante di una Mercedes SLS AMG GT3.

“Siamo tutti predisposti per vincere di nuovo” ha dichiarato l’alfiere di Petronas Syntium Team. “Ci siamo issati sul gradino più alto del podio negli ultimi due anni e non venivano assolutamente impartiti ordini di squadra di alcun genere, sebbene PST schierasse due vetture; non mi aspetto disposizioni obbligatorie nemmeno in quest’occasione, perché siamo costantemente in grado di supportare l’altro equipaggio presente in gara. Petronas Syntium Team ha dimostrato di possedere un ottimo potenziale da tre stagioni a questa parte”.

La seconda Mercedes SLS AMG GT3 della squadra malese, la #28 affidata a Thomas Jäger/Lucas Wolf/Luca Ludwig, ha conseguito ieri la pole-position col miglior crono di 2:03.184 e ha preceduto di circa tre decimi la #1 di Schneider/Lester/Ang.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Rivelatosi il vincitore delle due passate edizioni, il giovane malese Ang non intende farsi sfuggire nemmeno il possibile terzo successo consecutivo…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/24hsepang-petronassyntium-310813-01.jpg 12 Ore di Sepang – Dominic Ang vuole il terzo successo: “Possediamo un ottimo potenziale”