La pole-position dell’edizione 2014 della rinomata 12 Ore di Bathurst è stata colta da Maro Engel, alfiere di Erebus Motorsport e compagno di squadra di Bernd Schneider e Nico Bastian.

Il pilota tedesco, giustamente premiato col trofeo dedicato al compianto Allan Simonsen, ha segnato il miglior crono di 2:03.8586 al volante della Mercedes SLS AMG GT3 #1 e ha preceduto di pochissimo Mika Salo, portacolori di Maranello Motorsport. Il virtuale podio è stato invece completato dall’equipaggio composto da Tony Quinn, Klark Quinn, Andrew Kirkaldy e Shane van Gisbergen.

Un ottimo quinto posto assoluto è stato conseguito da NISMO Athlete Global Team mentre la prima Audi R8 LMS Ultra inseritasi in classifica è risultata essere la #9 diretta da Cini/Eddy/Mies; nella categoria B ha invece svettato Rotek Racing in collaborazione con Oakley Motorsports e i conducenti Rob Huff, Oliver Gavin, Richard Meins e Kevin Glasson.

Sfortunatamente, causa pesanti incidenti, non potranno partecipare alla 12 Ore di Bathurst la Ferrari 458 Italia GT3 #77 di AF Corse affidata a Wyatt/Rugolo/Cioci e l’Audi R8 LMS Ultra #5 gestita dalla scuderia di Rod Salmon e assegnata a Bright/Luff/Salmon/Talbot.

Classifica (top 10)

1.    Schneider/Engel/Bastian – Mercedes – Erebus Motorsport – 2:03.8586
2.    Edwards/Bowe/Lowndes/Salo – Ferrari – Maranello Motorsport – + 0:00.0835
3.    Quinn/Quinn/Kirkaldy/van Gisbergen – McLaren – VIP Holdings – + 0:00.1420
4.    Davison/Le Brocq/Crick – Mercedes – Erebus Motorsport – + 0:00.3977
5.    Kelly/Chiyo/Buncombe/Reip – Nissan – NISMO Athlete Global Team – + 0:00.9642
6.    Lago/Russell/Lago – Lamborghini – JBS Swift – + 0:01.1734
7.    Cini/Eddy/Mies – Audi – Marc Cini – + 0:01.7333
8.    Frey/Rast/Vanthoor – Audi – Phoenix Racing – + 0:01.7360
9.    Patterson/Lux/Winkelhock – Audi – United Autosports – + 0:01.8589
10.    McMillan/Richards/Wood/Lilley – Lamborghini – M Motorsport – + 0:02.4912

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Il pilota tedesco Maro Engel ha abbattuto il record del circuito di Bathurst e, forte del potenziale della propria Mercedes, ha agguantato la pole-position…

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/02/12hbathurst-erebus-080214-01-1024x463.jpg 12 Ore di Bathurst – A Maro Engel non sfugge la pole-position!