Centotre chilometri in sette prove speciali: questo il biglietto da visita del Rally della Lanterna 2014 che scatterà dal capoluogo di Regione dellaLiguria venerdì 2 maggio e che attende i concorrenti del Campionato Italiano Wrc.

E’ grande l’attesa, dopo il positivo debutto stagionale al 1000 Miglia, per il vicentino Manuel Sossella che come consuetudine, sarà al via insieme al torinese Walter Nicola sulla Ford Fiesta Wrc 1600cc dell’ A-Style Team.

Sossella ha cominciato la sua stagione con un terzo posto assoluto che fa ben sperare specie se analizzato a seguito dello scratch conseguito nell’ultima speciale del rally bresciano, quando cioè, Pedersoli e Signor stavano ancora lottando per la vittoria assoluta:

“Vogliamo proprio ripartire da dove abbiamo finito un mese fa” ha detto Sossella; “il risultato del 1000 Miglia ci dà carica e grinta per affrontare il Rally della Lanterna da protagonisti: crediamo che insieme al Team A-Style e a Pirelli potremo toglierci delle soddisfazioni. Già a partire dal prossimo fine settimana vogliamo ripagare la fiducia dei nostri supporter e degli sponsor!”

Il Rally della Lanterna sarà il secondo appuntamento del CIWrc dopo il 1000 Miglia in cui il pilota vicentino si classificò al 3° posto assoluto. Dopo la celebre “Palasport”, speciale che aprirà la gara venerdì sera con uno spettacolare stage all’interno del palazzetto genovese, i concorrenti dovranno affrontare per due volte le speciali denominate My Way (13,80 km), Massimo Canevari (26,70 km) e Torriglia (10,25 km).


Stop&Go Communcation

Centotre chilometri in sette prove speciali: questo il biglietto da visita del Rally della Lanterna 2014 che scatterà dal capoluogo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/sossella_bettiol_mmghfgh.jpg WRC Italia – Sossella al Lanterna per proseguire la rincorsa